LA STORIA

Il Destino di Nino Parrucca sembra segnato ben prima della sua nascita. Figlio D'arte, sin dalla tenera infanzia viene iniziato al mondo dell'artigianato nella bottega dei genitori, realizzatori dei famosi carretti siciliani. Il marchio Nino Parrucca viene creato dall’omonimo fondatore nel 1965, anno di nascita della ditta Ceramiche Nino Parrucca, trasformata nel 1986 in Società Cooperativa avente come presidente la figlia Angela Parrucca, supportata dalle sorelle Patrizia, Teresa e Grazia e da altri validi collaboratori e trasferendo la sede in Via San Lorenzo, 291/r a Palermo. Questa azienda nei suoi 44 anni di esistenza vanta nel proprio organico numerosi primati e successi. Fra i più importanti a livello mondiale, ricordiamo la partecipazione al concorso di artisti indetto a Washington nel 99, per la realizzazione di un simbolo rappresentativo del nuovo millennio. Su trentamila partecipanti, il piatto " Vivere Insieme" realizzato dalla cooperativa, è arrivato tra i 20 finalisti ed è stato consegnato, durante una cerimonia solenne, all'allora presidente Bill Clinton. Nel 1998, la Gioventù Francescana ha commissionato Una Croce di Sant'Andrea regalata a Papa Giovanni Paolo II, talmente apprezzata da essere conservata nelle Sale Vaticane. In seguito Nino Parrucca stesso ha regalato anche un piatto a sua Eminenza. Ma questi due non sono gli unici esempi della religiosità e dell'amore per la sua terra che Nino Parrucca, attraverso Ceramiche Nino Parrucca, ha manifestato, infatti nel 1997 è stata realizzata una statua ad altezza d'uomo di Santa Rosalia, patrona della città di Palermo. Questa statua è stata immersa nelle acque dell'Arenella e sarebbe ancora lì se non fosse stata danneggiata a causa di atti vandalici

Indirizzo:

Viale Strasburgo (ang. Via Maltese) - 90146 Palermo
Tel. +39 091 6790949
Tel2. +39 091 6790484


Autobus:

bus 544 614


Invia e-mail

Visita il sito



Nostre Convenzioni

Sconto PMO:10%

Valido solo per il possessore della PMO CARD

parzialmente nuvoloso ( giorno )
23°