Cenni storici

La sua origine risale al 1779, anno in cui l'Accademia dei Regi Studi, istituendo la cattedra di Botanica e Materia medica, le assegnò un modesto appezzamento di terreno per insediarvi un piccolo Orto botanico da adibire alla coltivazione delle piante medicinali utili alla didattica e alla salute pubblica. Nel 1789 fu iniziata la costruzione del corpo principale degli edifici dell'Orto, costituiti da un edificio centrale, il Gymnasium, e da due corpi laterali, il Tepidarium e il Calidarium, progettati in stile neoclassico dall'architetto francese Léon Dufourny. Nel 1823 fu invece completata la Serra Maria Carolina. Il grande Ficus magnolioide, che costituisce il simbolo del moderno Orto, fu importato nel 1845 dalle Isole Norfolk (Australia).

 

 

Orari di visita

dal primo novembre 2013 al 28 febbrario 2014, dalle ore 9.00 alle ore 17.00. 

Indirizzo:

Via Lincoln, 2 - 90133 Palermo
Tel.  +39 09123891236
Accessibile ai disabili


Autobus:

bus 139 221 224 225 250


Visita il sito



Nostre Convenzioni

Ingresso libero fino ai 3 anni

L'accompagnatore è esente dal biglietto.

Prezzo intero:€ 5,00
Prezzo PMO:€ 3,00

Valido solo per il possessore della PMO CARD

soleggiato
31°